Salta al contenuto principale

QUID

our voice

Festeggiato un positivo 2017, Quid si prepara a nuove sfide per il 2018

La splendida location del Tepidarium Giacomo Roster è stata teatro della tradizionale cena di fine anno. Venerdi' 15 dicembre si sono incontrati a Firenze circa 200 dipendenti e collaboratori per festeggiare la chiusura di un anno importante e prepararsi a raccogliere le nuove sfide poste dal mercato. Un evento che assume significato particolare poiché ricorre il trentennale della fondazione di Quid.

La metafora del viaggio all' interno di un Gruppo, cresciuto negli anni perché capace di rinnovarsi aggregando giovani professionalità, ha rappresentato il fil rouge della serata, inaugurata dalla  proiezione di un video che ha raccolto testimonianze e considerazioni di colleghi intervistati a Milano e Firenze. Un segnale lanciato dal CEO Stefano Bertoli per avvicinare persone impegnate quotidianamente su fronti diversi presso clienti distribuiti in Italia e in Europa.

E' toccato al CEO commentare i risultati positivi: Il valore della produzione del Gruppo, in base alle stime in corso di elaborazione, mostra un incremento del 12% rispetto al 2016, dato illustrato da Stefano Bertoli nel contesto di un anno di svolta caratterizzato dall' avvio di partnership, progetti innovativi, realizzazione di sinergie concrete tra le società del Gruppo.

Massimo Barucci, Marco Morana e Germanio Fogolin, in rappresentanza del Management di Quid e Quin, hanno completato il quadro degli interventi, molto apprezzati dal pubblico, ponendo l'accento sugli elementi qualificanti che segneranno il 2018 di un Gruppo che ha saputo conquistare la fiducia dei clienti ed un posizionamento connotato da una precisa identità riconosciuta dal mercato.

 

Print PDF

Iscriviti alla nostra Newsletter

* significa che il dato è obbligatorio

Iscrivendomi alla newsletter accetto le condizioni di privacy reperibili all'indirizzo

Utilizziamo Mailchimp per inviare le nostre newsletter. Iscrivendoti acconsenti al trasferimento delle tue informazioni a Mailchimp per l'invio dell'email. Dettagli della Privacy policy di Mailchimp.

Top