Salta al contenuto principale

QUID

value sharing

La gestione della fatturazione elettronica è in evoluzione, le aziende debbono mettersi in condizione di governare l’invio, la gestione e la conservazione delle fatture esclusivamente in formato digitale. Una gestione efficace della dematerializzazione è suscettibile di arrecare significativi  benefici all’ impresa.

La Fatturazione Elettronica B2B e B2C (verso imprese e privati), prevede le stesse regole stabilite dall’Agenzia delle Entrate per la Fatturazione Elettronica verso la Pubblica Amministrazione, già entrata  a regime nel 2015:

  • l'utilizzo del formato XML
  • la trasmissione e la ricezione tramite SdI
  • la successiva conservazione digitale delle fatture emesse e ricevute.

Dal 1 Gennaio 2019 la fatturazione elettronica sarà obbligatoria per tutti i settori, mentre per le imprese che operano nel settore della cessione di benzina e gasolio è previsto l'obbligo di fatturazione elettronica già a far data dal 1 luglio 2018.

XML Le fatture sono emesse strutturate in un formato standard (XML), sottoscritte digitalmente dall’ emittente, trasmesse tramite lo SdI (Servizio di Interscambio). Denno essere conservate a fini fiscali esclusivamente in formato digitale.

Il Servizio di Interscambio (SdI) è il sistema informatico gestito dall’Agenzia delle Entrate abilitato alla ricezione delle fatture XML. Effettua controlli sui file ricevuti ed inoltra le fatture ai destinatari. E’ un nodo necessario all’ interno del processo di trasmissione, gli obblighi di archiviazione e la conservazione digitale delle fatture restano in capo all’ emittente.

IX-FE è il servizio accreditato che gestisce tutte le fasi di invio e ricezione delle fatture elettroniche da/verso aziende private, verso gli acquirenti finali e verso la Pubblica Amministrazione anche per i subappaltatori (come richiesto dalla nuova normativa).


Il Servizio IX-FE di Arxivar: nato per soddisfare completamente tutte le esigenze aziendali

IX-FE è il servizio accreditato che gestisce tutte le fasi di invio e ricezione delle fatture elettroniche da/verso aziende private, verso gli acquirenti finali e verso la Pubblica Amministrazione anche per i subappaltatori (come richiesto dalla nuova normativa).

 

Quali sono le esigenze soddisfatte da IX-FE?

Archiviare le fatture XML in un'unica piattaforma integrabile ai gestionali in uso e organizzarle

Trasmettere le fatture al SdI e gestire ricevute/notifiche

Ricevere le fatture XML ed inviare notifiche di accettazione/rifiuto

Ricercare e consultare le fatture emesse, corredate da messaggi e notifiche del SdI, da qualsiasi device mobile

IX-FE consente inoltre di portare le fatture in conservazione a norma tramite il Servizio IX-CE e può essere integrato con ARXivar per una gestione FULL DIGITAL dei processi aziendali di ciclo attivo e passivo.

 

SLIDE CICLO ATTIVO E PASSIVO

Top